SPESE DI SPEDIZIONE: € 3 CON UN ACQUISTO DI 100 EURO

PARTNER ITALIA PROXXON & DREMEL

Modellismo navale dinamico: la tua passione in movimento!

Modellismo navale dinamico: la tua passione in movimento


Modellismo navale dinamico
: una passione davvero a tutto sprint! Le categorie di modellismo sono diverse e da ciò che troviamo in commercio esistono i modelli più disparati che riproducono velivoli, treni, automobili, razzi, moto, fino al figurinismo che si occupa dei soldatini e delle action figure, molto amati soprattutto in questo periodo. Tra le più amate spiccano senza dubbio le categorie del modellismo automobilistico, l'aeromodellismo e senza alcun dubbio il modellismo navale, che offre una vasta scelta di modelli, dai galeoni o velieri più raffinati, alle America's Cup, ai motoscafi più famosi del mondo. Delle varie categorie c'è però una differenza sostanziale: parliamo infatti di modellismo statico e modellismo dinamico.
 

Modellismo navale dinamico: la tua passione in movimento


Qual è la differenza tra modellismo statico e modellismo dinamico?

La principale differenza tra modellismo statico e modellismo dinamico riguarda la riproduzione del modellino, che oltre ad essere fedele all'originale e in scala, come normalmente accade nel modellismo statico, nel modellismo dinamico l'oggetto potrà essere radiocomandato attraverso un radiocomando.

Il movimento è reso possibile grazie alla presenza di un motore, che può essere elettrico o a scoppio, montato all'interno del modello stesso, che ne permette il movimento.

Un consiglio: i modellini sono di pregio e soprattutto non sono dei giocattoli, anzi, tenete presente che esistono vere e proprie competizioni di modellismo dinamico; per questo motivo prendete gradualmente confidenza con le manovre e con la velocità se siete dei neofiti, e siate accorti quando li usate con i bambini.

Un'altra differenza importante riguarda il materiale con cui sono costruiti i modelli dinamici: in particolare per quanto riguarda il modellismo navale dinamico, è ancora possibile usare il legno come materiale base, soprattutto per alcuni modelli come i velieri, ma la scelta solitamente cade su materiali più attuali, utilizzando scafi preformati in fibra di vetro o in materiale plastico.
 

Modellismo navale dinamico: la tua passione in movimento


Modellismo navale dinamico: le tipologie di modelli

Il modellismo navale dinamico è un hobby consistente nella realizzazione di modelli di imbarcazioni che, a differenza del modellismo navale statico, sono in grado di navigare veramente! Si possono controllare a distanza con un radiocomando, che darà la possibilità di effettuare vari tipi di manovre e di regolare la velocità.

Ci sono diversi tipi di modelli, spesso catalogati in base al genere di propulsione utilizzata, in particolare per le competizioni, che si basano su specifici regolamenti e caratteristiche dei modelli in gara. Si possono dunque raggruppare i modelli in classi omogenee in modo che le gare stesse siano obiettive ed eque.

I modelli a vela sono tra i più belli e ricercati, ma nel modellismo navale dinamico richiedono più esperienza. La velatura è composta da due vele, il fiocco e la randa, che hanno due comandi di navigazione differenti. Un terzo comando è quello della navigazione, ovvero quello che controlla il timone. Molti modelli hanno invece un servo per fiocco autovirante o bomato e randa, e un altro per il timone.

Poi ci sono i modelli con motore endotermico, ovvero quelli per le gare di velocità. Si tratta di modelli per esperti, in quanto richiedono una certa capacità di costruzione e di utilizzo. Il radiocomando serve per comandare il timone e per la velocità del motore, agendo sul carburatore attraverso un servocomando. Il motore è quello ad uso marino, ovvero dotato di un circuito specifico per il raffreddamento ad acqua.

I modelli con motore a micro turboventola sono quelli di dimensioni più grandi, particolarmente apprezzati soprattutto in Giappone e negli USA, dove la scala utilizzata è spesso 1:6. Il motore di questi modelli funziona con una turboventola che permette di convertire i gas di scarico in energia per muovere le eliche. Per il movimento dei timoni ci sono dei servocomandi, come per i modelli con motore termotermico, elettrico o a vela.

I modelli con motore elettrico sono i più semplici da costruire e anche da pilotare; sono i più adatti per chi si approccia al modellismo navale dinamico, anche perché funzionano a velocità più ridotta a causa del peso delle batterie, ma si limita così il pericolo di rompere il modellino a causa dell'inesperienza. Anche in questo caso il radiocomando controlla il timone e la velocità del motore. Per i modelli con motore elettrico più raffinati e veloci è previsto anche un sistema di raffreddamento del motore e del regolatore di velocità.

Il modellismo navale dinamico è una passione a tutto sprint! Così come Viceconti supporta la tua passione per il modellismo. Sfoglia il catalogo per trovare il tuo modellino ideale, che ti verrà consegnato in tempi rapidissimi!

Viceconti srl - PI. 02616660235 - Via Fenil Novo, 18 - 37036 San Martino B.A. (VR) Credits: Gruppo Volta