SPESE DI SPEDIZIONE: € 3 CON UN ACQUISTO DI 100 EURO

PARTNER ITALIA PROXXON & DREMEL

Quale compressore per aerografo scegliere?



Non sai come scegliere il tuo nuovo compressore per aerografo?
In questo articolo proveremo a sciogliere i tuoi principali dubbi con pochi ma utili consigli.

Il compressore è uno strumento che innalza la pressione di un gas aeriforme, impiegando energia meccanica.

I compressori più conosciuti e utilizzati nel campo del fai da te sono i classici compressori da officina, che funzionano grazie a un pistone che comprime l’aria pompandola nel serbatoio.

Usare questo tipo di compressori con l’aerografo, però, presenta un doppio problema: l’estrema rumorosità e necessità di regolazione della pressione in uscita con l’applicazione di un riduttore che la tenga costantemente a 2,5 bar.

 

Compressore per aerografo a membrana



Il compressore per aerografo che consigliamo è quello a membrana, caratterizzato da un’alta efficienza e un basso consumo di energia. Il suo funzionamento è basato sul principio della vibrazione elettromagnetica, senza parti a contatto in movimento. Proprio in virtù del suo meccanismo, è in grado di offrire alti livelli di efficienza a chi lavora con l’aerografo nel campo del modellismo e del fai da te, pur mantenendo un basso consumo.

Un’altra caratteristica importante è la sua stabilità: l’unico componente mobile è infatti costituito da un’asta di azionamento, asta che è supportata da due membrane in gomma sintetica vibrante.
 


Proprio perché non vi sono parti in movimento, questo tipo di compressore non necessita di nessuna lubrificazione. Avrà dunque uno scarico dell’aria sempre pulito.
Bassa rumorosità e isolamento acustico sono le caratteristiche principali di questo attrezzo: il flusso d’aria è sempre regolare, condizione ideale per l’attività dell’aerografia.

Inoltre, la manutenzione è molto semplice, poiché richiede soltanto la pulizia del filtro di aspirazione.
 



Il compressore per aerografo può essere:

  • Monopistone: caratterizzato da un’estrema leggerezza e dotato di prestazioni ottime per iniziare i lavori di aerografia.
  • Doppio pistone: dotato di potenza elevata, dalle ottime prestazioni e con caricamento della pressione d'aria molto veloce.
    Con questo genere di compressore possono lavorare anche due persone in contemporanea.


La presenza di un serbatoio permette di avere una riserva d’aria sempre disponibile; il motore si spegne al raggiungimento della pressione richiesta per ripartire poi in fase di scarico. Questo permette di aerografare anche senza il motore acceso, diminuendo così consumi e usura.

 

Guarda i nostri kit completi che abbiamo scelto per te

Viceconti srl - PI. 02616660235 - Via Fenil Novo, 18 - 37036 San Martino B.A. (VR) Credits: Gruppo Volta